storia

la storia dell’alpinismo nel gruppo del Bernina

Il Marinelli Bombardieri è stato il primo rifugio costruito dal Club Alpino Italiano sulle Alpi Lombarde.

Venne inaugurato nel 1880 con il nome di Rifugio Scerscen, due anni più tardi venne chiamato Marinelli in onore del suo ideatore, Damiano Marinelli.

Testimone di pioneristiche salite nel massiccio del Bernina e soggetto a numerosi ampliamenti (1906, 1915, 1917, 1925 e 1938), dopo la seconda guerra mondiale venne ingrandito ancora per impulso di Luigi Bombardieri, alpinista e scrittore.